Pubblicato il

MEKERP:FASI DI LAVORAZIONE

Quando non acquistate un prodotto ma lo producete, l’azione produttiva si compone di diversi passaggi in sequenza, chiamati fasi di produzione. Ogni fase di produzione è una azione  che deve essere eseguita da una risorsa.

Nel menu del Mekerp, Produzione – Fasi di Lavorazione.

A. Codice alfanumerico di 5 caratteri. Usate dei nomi facilmente riconoscibili (es MONT, TORN, VERN, CABLA, CALC,etc)

B. Descrizione. La descrizione dell’azione comparirà su ogni documento.

C. Risorsa. Se sapete già che un certa azione sarà eseguita per la maggior parte degli oggetti che volete produrre da una determinata risorsa (Centro di lavoro o Fiornitore) potete inserire qui questa risorsa a default.

D.Tempi. Se sapete che una risorsa interna impiegherà a eseguire la determinata operazione “quasi sempre” lo stesso tempo, potete usare questo campo per inserire un tempo a default.

Torna all’indice.

Download PDF
Pubblicato il

MEKERP: ORDINE DI LAVORAZIONE – CONTO LAVORO PASSIVO

Quando trattiamo il conto lavoro passivo dovremmo inviare al fornitore 2 documenti :

  • Documento di trasporto con il materiale su cui dovrà operare
  • Un ordine in cui indichiamo cosa deve fare e a che prezzo. Ordine di Conto/Lavoro

Gli ordini di conto lavoro possono essere creati manualmente partendo da uno o più ordini di produzione. Accanto a questa procedura manuale ne esiste una automatica : ogni volta che viene emessa un documento di trasporto di conto lavoro il Mekerp crea anche il corrispettivo ordine di conto lavoro. L’ordine di conto lavoro generato quindi “silenziosamente” dalla procedura di creazione Documenti di trasporto, potrà essere stampato o meno servendosi del programma Produzione – ODL.

CREAZIONE MANUALE

Potete creare manualmente un ordine di lavorazione e mandarlo al fornitore “prima” di inviargli il materiale con il documento di trasporti di conto lavoro.

Produzione – ODL

Un ordine di lavorazione si genera partendo da uno o più ordini di produzione richiesti a risorse esterne (fornitori, tecnici, etc.)

odl

  1. Testata : Tutti i dati principali : pagamento, banche
  2. Dettagli : Maschera di modifica delle fasi di produzione esterne legate all’ordine di lavorazione. Sono consentite diverse modifiche direttamente da qui senza dover riaprire ogni ordine di produzione
  3. Creazione : Creazione degli Ordini di Lavorazione accorpando insieme più ordini esterni a fornitori
  4. Files : ad ogni ordine cliente possono essere legati uno o più file (Excel, word, pdf, etc.)

Torna all’indice.

Download PDF
Pubblicato il

Mekerp: Ciclo di Lavorazione

Argomenti propedeutici :

  1. Risorse
  2. Gestione centri di lavoro
  3. Gestione fasi di lavorazione

Nella maschera di gestione dei dati dell’articolo (codice) è presente anche la gestione del ciclo di produzione (ciclo di lavoro) cioè la sequenza delle fasi interne o esterne che portano alla creazione del nostro prodotto, sia esso un bene materiale o un servizio.

ciclo.JPG

  • Il dato principale del ciclo è naturalmente la fase (il tipo di operazione che viene fatta sull’oggetto).

  • Ad ogni fase può essere associata anche una risorsa predefinita che può essere interne o esterna (fornitori).

  • Ad ogni fase possono essere associati dei tempi a preventivo (per le risorse interne) o un valore (costo) a preventivo (per le risorse esterne) .

  • Per le risorse interne i nomi dei “tempi” possono essere ridefinite nella configurazione aziendale del programma.

  • Una volta definito il ciclo è possibile visualizzare il costo dell’oggetto al variare delle quantità.

  • Per ogni fase è possibile definire delle note che seguiranno l’oggetto nella sua produzione

  • Per le fasi esterne si può definire il tempo (giorni) necessari ad portare a termine la fase. IL dato è fondamentale se si vuole consentire al programma di “cercare” di pianificare in modo automatico.

    Torna all’indice.

Download PDF